Performance e innovazione per i costruttori di macchine


Altivar 320 consente di migliorare le performance delle macchine e raggiungere livelli più elevati di prestazioni.

Altivar 320 è un nuovo variatore di velocità, parte della gamma Altivar Machine, pensato specificamente per gli OEM: il frutto dell’ampia esperienza Schneider Electric nel settore drive per l’automazione di macchina. Il prodotto risponde alle esigenze delle macchine da 0,18 a 15 kW.

Il variatore può essere utilizzato per il controllo motore in anello aperto – con ottima dinamica e controllo di coppia anche a bassa velocità.  
I principali plus di Altivar 320 sono:
-Il formato costruttivo disponibile in versione compatta o book per adattarsi a tutte le forme di quadro elettrico;
-Connettività evoluta, con integrazione nelle differenti architetture di automazione, attraverso le schede di comunicazione per i principali fieldbus. Modbus e CANopen integrati, in opzione: Ethernet IP/Modbus TCP, Ethercat, Profinet, Profibus DP, DeviceNet, e CANopen Daisy Chain;
-Ingresso di sicurezza e funzioni di sicurezza integrate (Safe Torque Off, Safe Limited Speed, Safe Stop 1, Safe Maximum Speed, Guard Door Locking) conformi alle certificazioni IEC 61508 (SIL2) e ISO 13849-1 (PLd cat.3) per rispondere alla Direttiva Macchine 2006/42/CE;
-Robustezza e affidabilità elevate con operatività garantita anche negli ambienti più difficili con alti livelli di temperatura, polvere, interruzioni dell’alimentazione elettrica o disturbi meccanici;
-Controllo di motori asincroni e sincroni in anello aperto per migliorare l’efficienza energetica delle macchine;
-Semplicità di installazione, configurazione e programmazione grazie agli schemi di cablaggio riportati sul pannello frontale, il software di programmazione SoMove e la possibilità di utilizzare gli accessori Simple Loader e Multi Loader, quest’ultimo anche a variatore ancora imballato, per copiare le configurazioni da un variatore all’altro ottenendo così un notevole risparmio di tempo di configurazione.

Altivar 320 risponde in modo ottimale alle esigenze delle macchine nei diversi settori applicativi grazie alle specifiche funzioni software integrate, ad esempio, per la movimentazione e sollevamento (nastri trasportatori, paranchi,etc); macchine per l’imballaggio e il confezionamento (insacchettatrici, etichettatrici, etc.); macchine per la lavorazione del legno; macchine per la lavorazione del metallo.

Per le sue caratteristiche, Altivar 320 contribuisce a ridurre il costo complessivo (TCO) delle macchine. Ha costi di installazione ridotti, con formati differenti che riducono l’ingombro della macchina; richiede l’integrazione di meno opzioni aggiuntive, perché integra nativamente funzioni di sicurezza e di logica; consente tempi di engineering e progettazione più brevi, grazie alla disponibilità di ampie librerie e di architetture  testate validate e documentate (TVDAs) disponibili attraverso le soluzioni  MachineStruxure™ di Schneider Electric.